Calciomercato Inter | Primo colpo dalla Lazio: l’acquisto

0

Francesco Acerbi, difensore centrale classe 1988, è stato riscattato dall’Inter dalla Lazio. Questo passaggio segna un nuovo capitolo nella carriera del calciatore, che ha dimostrato il suo valore nel corso della stagione, guadagnandosi un posto da titolare nella difesa dell’Inter. Acerbi è passato all’Inter a titolo definitivo, con un accordo che si aggira intorno ai 4 milioni di euro.

Acerbi e l’Inter: un rapporto di successo

Acerbi è stato un elemento chiave per l’Inter, contribuendo a portare la squadra alla vittoria della Supercoppa Italiana e della Coppa Italia, e raggiungendo la finale di Champions League. Il suo ruolo nella difesa dell’Inter è stato fondamentale, e la sua performance nella finale di Champions League, in cui ha marcato efficacemente l’attaccante avversario Haaland, ha dimostrato le sue capacità.

L’accordo con la Lazio e il futuro di Acerbi

L’accordo per il riscatto di Acerbi è stato raggiunto grazie alla mediazione dell’agente Federico Pastorello. Nonostante le richieste iniziali di un prezzo più alto per il cartellino del giocatore da parte del presidente della Lazio, Claudio Lotito, l’Inter è riuscita a chiudere l’accordo per 4 milioni di euro. Con questo passaggio, Acerbi può considerarsi ufficialmente un giocatore dell’Inter, pronti a continuare a difendere i colori neroazzurri nella prossima stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *