Come capire se il tuo gatto sta male? Arriva l’app pazzesca!

0

Capire se un gatto sta soffrendo non è sempre un compito semplice per i proprietari di animali domestici. Spesso, i segni di dolore o disagio possono passare inosservati fino a quando la condizione non diventa grave. Per risolvere questo problema, l’azienda giapponese Carelogy Inc. ha sviluppato un’app che utilizza l’intelligenza artificiale per analizzare le espressioni facciali dei gatti e rilevare eventuali segni di dolore o sofferenza.

Un’app per la diagnosi precoce

L’app, sviluppata in collaborazione con la Nihon University, utilizza un database di circa 6.000 foto di gatti. Queste immagini sono state analizzate considerando vari elementi, come la posizione delle orecchie, gli occhi e i baffi dell’animale. Questi dati vengono poi inseriti in un calcolatore supportato dall’intelligenza artificiale per determinare se il gatto sta provando dolore. Secondo Carelogy, l’app ha un tasso di precisione superiore al 90%.

Come funziona l’app

Gli utenti possono caricare le foto dei loro gatti sull’app di Carelogy, che analizza le immagini per valutare se gli animali mostrano segni di dolore. Go Sakioka, CEO di Carelogy, spera che l’app possa essere utilizzata come strumento per identificare rapidamente i cambiamenti nella salute di un gatto. Attualmente, l’app è disponibile gratuitamente sul sito web dell’azienda, ma diverrà a pagamento una volta che sarà stata ulteriormente migliorata.

Il futuro della diagnosi del dolore negli animali domestici

La ricerca per rilevare il dolore negli animali domestici sta progredendo sia in Giappone che all’estero. Secondo il professor Ryuji Fukushima, specializzato in medicina veterinaria presso l’Università di agricoltura e tecnologia di Tokyo, in futuro potrebbero essere sviluppate app di intelligenza artificiale simili. Questi strumenti potrebbero eliminare gli errori di diagnosi commessi dai veterinari, consentendo diagnosi più obiettive e precise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *