Monopattini Elettrici, “è finita”: la decisione incredibile

0
boy standing on black and white kick scooter

Photo by Brett Sayles on Pexels.com

La città dell’amore, Parigi, ha preso una decisione drastica riguardo ai monopattini elettrici. A partire dal 1° settembre, la città dirà “arrivederci” a questi popolari mezzi di trasporto. Questa mossa è il risultato di una decisione presa dai cittadini: il 2 aprile, un referendum ha segnato l’addio definitivo alle “trottinette” elettriche.

Con la rimozione in corso di ben 15.000 monopattini elettrici pubblici, Parigi è pronta a diventare la prima capitale europea a imporre un divieto completo su questi veicoli, spesso oggetto di dibattito. Anche se il cambiamento “viene fatto con un pizzico di tristezza”, come osservano alcune fonti mediatiche locali, è una misura che era stata anticipata e ora è in fase di attuazione.

Una delle preoccupazioni principali legate a questa decisione riguarda l’impatto economico. Si stima infatti che oltre un centinaio di posti di lavoro potrebbero essere a rischio a causa della rimozione dei monopattini.

Tutto ciò rafforza l’importanza di tenere conto dell’opinione pubblica nelle decisioni urbane. Mentre i monopattini elettrici potrebbero essere visti come una soluzione conveniente e sostenibile per la mobilità urbana, è chiaro che a Parigi il loro tempo è giunto al termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *